Guida alla lettura del testo teatrale

ATE6B Gianfranco Pavetto; maggio-giugno, giovedì, 18.00 - 19.00; Biella, UPBeduca; 70.00 €
Descrizione
Docenti
Luogo
Descrizione

Impariamo a leggere il teatro:
Un testo teatrale e un romanzo non si leggono allo stesso modo.
Le parole di una Commedia o di una Tragedia sono nate per essere “recitate”, anche i silenzi e le pause sono molto importanti.
La natura del teatro è quella della rappresentazione, per questo un autore, quando scrive lo fa “sentendo” le battute che elabora, immaginando un attore ideale che poi non troverà mai. La connotazione letteraria permette in un certo senso la godibilità del testo teatrale nella visione della sua vera natura. Ci sono tipi di teatro più vicini alla letteratura, come per esempio quello di Shakespeare, altri legati invece all’azione come per Goldoni, oppure per Pirandello.

Docenti
Gianfranco PavettoVisualizza tutti i corsi
Luogo
Cod. Corso: ATE6BUPBeduca
70.00 €

Per usufruire delle convenzioni è necessario recarsi presso una sede UPBeduca